Live report Rock

Litfiba – Arena della Regina, Cattolica (RN) – 20 agosto 2022

Pubblico delle grandi occasioni per una delle ultimie tappe del tour “Ultimo Girone”

I Litfiba proseguono il loro tour d’addio all’Arena della Regina di Cattolica (RN) nella serata di sabato 20 agosto 2022.

Migliaia di fan già assiepati nell’arena cittadina di Cattolica fin dalle prime ore del pomeriggio, per assicurarsi un posto in prima fila per quella che è stata la tappa romagnola del loro ultimo tour.

Litfiba
Piero Pelù (Litfiba)

La band toscana, capeggiata dagli inesauribili Piero Pelù e Ghigo Renzulli, è fra le poche che possono vantare un seguito così fedele e trasversale. Una vera bellezza poter ammirare quasi tre generazioni gomito a gomito, pronte a saltare sulle note dei brani dei Litfiba.

Un tour che ha fatto registrare diversi sold-out e che purtroppo sta volgendo al termine: sarà infatti prevista a Romano d’Ezzelino (VI), il prossimo 26 agosto, l’ultima tappa del viaggio infernale dei Litfiba.

Ragazzacc’!

Alle 21.30 salgono sul palco i compagni di viaggio di Piero e Ghigo in quest’ultimo giro: Luca “Luc Mitraglia” Martelli alla batteria, Fabrizio “Simoncia” Simoncioni alle tastiere e Dado “Black Dado” Neri al basso.

Poi Piero e Ghigo appaiono dal buio e scaldano i cuori con le corna dei fan che li accolgono con un boato da pelle d’oca.

Litfiba - Arena della Regina, Cattolica (RN) - 20 agosto 2022
Litfiba – Arena della Regina, Cattolica (RN) – 20 agosto 2022

Salta subito all’occhio la verve e l’energia di Piero, inataccate come se si trovasse agli esordi e in forma smagliante. Ma non possono non partire cori di approvazione quando si lancia in anatemi contro le guerre e contro lo sfruttamento spietato e l’inquinamento fuori controllo del nostro pianeta.

Litfiba
Piero Pelù

Ma Piero sa anche far ridere la platea con l’ironia che lo contraddistingue, mentre Ghigo si trova ad imbracciare la chitarra sempre un passo a fianco del frontman, una duplice anima che tiene accesa la fiamma del rock targato Litfiba.

Litfiba
Ghigo Renzulli

Luca “Mitraglia” Martelli alla batteria e Black Dado al basso sono piacevoli conferme, dopo che hanno accompagnato Piero Pelù nel tour solista del 2021. Quello di Simoncia invece è un ritorno ed una conferma, dopo che aveva già preso parte ai lavori dei Litfiba negli anni ’90.

Litfiba
Fabrizio “Simoncia” Simoncioni

Apprezzato produttore e tastierista (già con Ligabue a cavallo del nuovo millennio), Simoncioni arricchisce con la sua presenza le doti musicali della band toscana, che vede ovviamente lo zoccolo duro nel duo Pelù Renzulli.

La sensazione che lascia il concerto dei Litfiba è forse comune un po’ a tutti. Come quando apri una busta di patatine: una tira l’altra, e vorresti che non finisse mai.

a cura e foto di
Emmanuele Olivi

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Ministri – Parco della Musica, Padova – 21 Luglio 2022
LEGGI ANCHE – Arch Enemy, tra death metal e melodico con “Deceivers”

Se hai letto questo articolo, potrebbe interessarti anche questo